IL BETTING EXCHANGE

SEZIONE DEDICATA  ALLA SCOPERTA DEL NUOVO MODO DI SCOMMETTERE…

TUTTE LE INFO E LE VARIE STRATEGIE DEL “PUNTA & BANCA”

Il mondo del Betting negli ultimi anni è oramai diventato una realtà in continua evoluzione.

In pochi anni si è passati dallo scommettere semplicemente sull’esito finale (1-X-2) di una partita a scommettere praticamente su tutto, su qualsiasi partita e soprattutto su qualsiasi evento possa accadere in una singola partita (angoli, ammonizioni, ecc ecc).

Non tutti conoscono però il fatto che, dall’Aprile 2014 è diventato legale anche in Italia utilizzare per scommettere un nuovo mercato, chiamato BETTING EXCHANGE.

In questa sezione cercheremo di dare, in un linguaggio semplice e facile da capire anche per i neofiti del Bet, tutte le informazioni necessarie per capire il meccanismo del mercato EXCHANGE, indicando le differenze rispetto al tradizionale modo di scommettere ed evidenziando i vantaggi che questo nuovo mercato offre per tutti noi scommettitori.

PREMESSA  FONDAMENTALE

Nel mercato tradizionale si è abituati a scommettere soltanto che un evento accada (PUNTA), per esempio..1/X/2 , Over/Under, Goal…ecc ecc

Nel BETTING EXCHANGE invece, puoi pronosticare sia il fatto che un evento accada (PUNTA) oppure che NON ACCADA (BANCA)..ed è questa la vera RIVOLUZIONE!!!

CARATTERISTICHE BETTING EXCHANGE

  • si possono giocare soltanto SINGOLI EVENTI. Non è possibile giocare multiple o sistemi
  • si può avere un profitto (o perdita) anche PRE-MATCH, cioè prima che inizi l’evento, sfruttando il movimento delle quote.
  • si può pronosticare il fatto che un evento accada (PUNTA) oppure che un evento non accada (BANCA)
  • si pronostica contro altri scommettitori, non contro il Book come nel mercato tradizionale
  • è possibile chiudere in maniera anticipata la scommessa con il CASHOUT prima che l’evento si sia concluso.

Cerchiamo di capire, grazie anche all’aiuto di immagini, come funziona il BETTING EXCHANGE

BETTING EXCHANGE

Ecco come appare l’immagine principale relativa alla modalità EXCHANGE di una partita/evento, in questo caso JUVENTUS – ROMA del 23/12/17.

Ad un primo controllo sembra tutto poco chiaro, con quote diverse inserite in box di 2 colori, che sinceramente possono farci facilmente perdere la visione della scommessa. Niente di più sbagliato….c’è JBET pronto a spiegare il tutto:

Nella sezione “esito finale” per esempio si trovano 2 colonne, una in colore azzurro e una in colore rosa; la colonna azzurra indica il “PUNTA” …giocata simile al metodo tradizionale, mentre le quote inserite nella colonna rosa rappresentano il “BANCA”.

PUNTARE UNA SCOMMESSA

Facciamo un esempio:

Pensiamo che la JUVENTUS vinca la partita e quindi nella colonna in AZZURRO, clicchiamo sulla quota 1,87 che rappresenta in automatico la quota più alta offerta dal mercato per la vittoria della JUVENTUS. L’importo in euro che vedete sotto la quota 1,87 rappresenta l’importo massimo che si può giocare con quella quota, cioè è l’importo massimo che il sistema abbinerà alla nostra scommessa.

Non appena clicchiamo sulla quota 1,87 in colore azzurro ci apparirà a destra una sezione con il riepilogo della giocata, dove dovremmo inserire l’importo che vogliamo giocare (100 €. in questo caso); il sistema in automatico ci indicherà il profitto della scommessa (87 €.) e il RISCHIO (100 €.) nel caso in cui la scommessa risulti perdente. Nella parte sinistra, puoi trovare il RIEPILOGO VISIVO della tua giocata, in base all’evento finale: in verde +87 € se la JUVENTUS vince la partita, mentre -100 € in ROSSO se la JUVENTUS non vince l’incontro.

BANCARE UNA SCOMMESSA

Come avete potuto notare, con il PUNTA si effettua una giocata simile a quelle che solitamente si fanno nel mercato tradizionale.

Quando si vuole BANCARE una scommessa invece, bisogna capire che si scommetterà CONTRO IL FATTO CHE L’EVENTO ACCADA; in questo caso decidiamo di BANCARE la vittoria della JUVENTUS, quindi pensiamo che la JUVENTUS non vincerà la partita.

Come nel caso del PUNTA, il sistema offre anche nel BANCA la migliore quota possibile offerta dal mercato, che in questo caso è di 1,89 (colonna rosa)

Cliccando sulla quota di 1,89, il sistema genera in automatico la sezione di destra dove in questo caso, DOVREMMO INSERIRE NELLA VOCE “PUNTATA”, LA VINCITA CHE VOGLIAMO INCASSARE, in questo caso 20 €.

A questo punto il sistema ci indica nella voce “RISCHIO” quanto sarà la nostra responsabilità (la somma che sarà tolta dal nostro saldo), cioè i soldi che dovremmo avere sul conto per poter confermare la scommessa, che in questo caso sono 17,80 €.

Se la JUVENTUS NON VINCE, VINCIAMO LA SCOMMESSA, con un profitto di 20 €.

Se la JUVENTUS VINCE, PERDIAMO LA SCOMMESSA, perdendo la nostra responsabilità (RISCHIO) che abbiamo messo a disposizione, cioè 17,80 €.